Notizie

cerca

Radici della scrittura moderna

uscito l'ultimo libro della collana Scritture edita da Stampa Alternativa & Graffiti, collana che l'Aiap patrocina e sostiene. Il titolo Radici della scrittura moderna e l'autore James Mosley. Tutti i soci Aiap in regola con la quota associativa 2001 ne riceveranno una copia al loro abituale indirizzo. Un libro fondamentale Radici della scrittura moderna, un volume molto importante, che riunisce per la prima volta, arricchiti e aggiornati, due saggi fondamentali di James Mosley, pubblicati per la prima volta negli anni sessanta. Mosley un'autorit nel mondo della storiografia delle lettere e della tipografia. La sua profonda conoscenza della forma delle scritture e del lettering non mai stata vissuta come un sapere separato e distaccato dalla scena della grafica e della progettazione tipografica pi attenta e colta. Mosley stato inoltre per molti anni l'anima della pi significativa istituzione mondiale per la raccolta, la conservazione e lo studio del sapere tipografico, la S.Bride Library di Londra. Oggi insegna nel corso di laurea in Tipografia e comunicazione grafica dell'Universit di Reading. I due saggi "Traiano redivivo" e "La ninfa e la grotta: la rinascita dei caratteri senza grazie" e l'introduzione "La linea crescente", appositamente scritta per questa edizione, sono una densa e documentata analisi dell'influenza della storia nella forma attuale delle lettere alfabetiche e quindi della tipografia. Entrambi i saggi partono dalla grande influenza delle lettere romane (la capitale della scrittura imperiale e la forma antica lineare delle lettere della Roma repubblicana) per approfondire, discutere e fare chiarezza su interpretazioni, malintesi e luoghi comuni intercorsi nello sviluppo della cultura tipografica dal Rinascimento al Novecento. Questo libro esemplare per il metodo, la finezza e l'acutezza delle osservazione, la sicurezza e la profondit dell'analisi, basata su una vastissima documentazione testuale e visiva e sulla ricchezza delle fonti indagate. un libro che ci fa impallidire per le nostre grandi mancanze, e mi riferisco alla immaturit della storiografia e della critica sulla tipografia e sulla grafica in Italia, ma anche un libro che ci rassicura perch fa sentire e leggere la grafica come disciplina solida, ricca e autonoma. Lo spirito del moderno vive grazie all'affascinante e inesauribile tesoro del passato. Questo libro ne una valida testimonianza, e l'eccellente e preziosa veste grafica, merito della curatela di Giovanni Lussu, fanno di questo volume un libro fondamentale per la nostra professione. Mario Piazza Presidente


( 1 lug 2001 )


 

apri



Aiap
via Ponchielli, 3
20129 Milano

18 novembre 2017

Cerca:


AIAP facebook page AIAP youtube channel