Notizie

cerca

Concorso per la progettazione del marchio di Palazzo Vertemate Franchi in Valchiavenna

Il Comune di Chiavenna, in provincia di Sondrio, in collaborazione con Aiap bandisce un concorso di idee per l’ideazione e la progettazione grafica del marchio per la promozione di Palazzo Vertemate Franchi in Valchiavenna.
 
Il bando rientra nell’ambito del progetto “Palazzo Vertemate: Laboratorio di Arti e Mestieri” di Fondazione Cariplo, che intende trasformare Palazzo Vertemate Franchi da monumento museale, nella dimensione statica dell’antiquarium, a patrimonio culturale per lo sviluppo: luogo di cultura, ricerca e innovazione; contesto accogliente, spazio di benessere, méta di Bellezza; incubatore di possibilità imprenditoriali, impresa enogastronomica, palestra di formazione professionale.

Il marchio dovrà essere rappresentativo delle peculiarità di questa villa rinascimentale posta nel cuore delle Alpi e di tutti gli elementi che compongono il volto del paesaggio di cui il palazzo è parte.
Si tratta di studiare e di progettare un vero e proprio brand. Non si tratta di un brand ‘commerciale’ in senso stretto; piuttosto, intende significare - con linguaggio visivo - il processo di cambiamento culturale/ economico/sociale innestato dal progetto “Palazzo Vertemate Franchi in Valchiavenna: Laboratorio di Arti e Mestieri” (bando “Patrimonio culturale per lo sviluppo del territorio” di Fondazione Cariplo).

Il bando è aperto a Professionisti, Giovani laureati o diplomati, Società e/o studi di grafica / design / pubblicità / comunicazione o Gruppi multidisciplinari. I materiali richiesti vanno inviati entro le ore 13.00 del giorno 20 aprile 2018. Si rimanda alla lettura del bando di concorso e al brief per le modalità di consegna e tutte le altre specifiche.

Tra tutte le proposte inviate, saranno scelti i progetti meritevoli di essere premiati. Tra questi sarà scelto il progetto vincitore assoluto del concorso e del relativo premio di euro 3.000,00 (tremila). Inoltre sono previste due menzioni speciali rispettivamente di euro 500,00 (cinquecento) ciascuno.

Nella colonna a destra sono disponibili il bando di concorso, il brief e tutti i materiali utili alla partecipazione. 



Palazzo Vertemate
, con le sue pertinenze, è una vera e propria villa rinascimentale, nel cuore delle Alpi.

La villa Vertemate Franchi di Piuro storicamente costituiva una vera e propria unità produttiva, un contesto di bellezza dove gli spazi destinati alle attività silvopastorali e agricole, artigianali e di trasformazione si sposavano armoniosamente agli ambienti di rappresentanza e dedicati all’otium.

Palazzo Vertemate, saldamente incardinato nel Paesaggio culturale, oggi come ieri ne costituisce apice di bellezza, testimonianza di storia e di cultura, somma espressione delle ARTI. Nel contempo, il Vertemate era contesto di lavoro, luogo d’esercizio di tradizionali MESTIERI. Qui antichi saperi e abilità tecniche producevano beni e prodotti d’eccellenza, da commerciare in tutta Europa. Oggi, questo modello bellezza-lavoro si riattualizza nella sua modernità per innescare un processo di sviluppo sostenibile dell’area, nella virtuosa convergenza di valori culturali e ambientali, economici e sociali.

E a questo progetto – promosso dal Comune di Chiavenna (ente capofila) e dal Comune di Piuro (partner) – sono chiamate a partecipare tutte le forze produttive del territorio. A partire da questi presupposti è nato il progetto “Palazzo Vertemate: Laboratorio di Arti e Mestieri”. Non è un progetto caratterizzato da dimensione statica; piuttosto vi si trova descritto un processo dinamico, connotato da dimensione interattiva e mobile.


(21 feb 2018 )


 

apri

apri

apri

apri

apri

 

download:



Aiap
via Ponchielli, 3
20129 Milano

12 dicembre 2018

Cerca:


AIAP facebook page AIAP youtube channel