Notizie

cerca

Figure reali e immaginarie

Poster e gioielli di German Montalvo
 
Fino al 18 maggio 2012, la Galleria Aiap di Milano ospiterà la mostra del polivalente designer messicano German Montalvo.

I poster e i gioielli in argento di Montalvo sono ricchi di figure antropomorfe ispirate al mondo reale e al contempo fortemente legate all'immaginazione. Figure, immagini senza tempo, radicate nella cultura meso-americana da tempi pre-ispanici e reinterpretate continuamente da Montalvo il quale dona forma umana a elementi naturali e ad animali.
In tutta la sua produzione la figura antropomorfa è centrale: che sia resa in forme stilistiche diversificate o che sia liberamente interpretata, emergono immagini spesso pervase di un fascinoso realismo magico.
 
L’esposizione presso la Galleria Aiap (l'unico spazio in Italia stabilmente dedicato alle esposizione e alle attività divulgative legate al mondo del graphic design e della comunicazione visiva) presenterà una selezione di manifesti e della recente produzione di gioielli in argento (presentata con successo al Macef – Salone Internazionale della Casa e dei Gioielli – lo scorso mese di Gennaio).

Inaugurazione, 17 aprile 2012, ore 18,30 con aperitivo.
L'esposizione resterà aperta dal lunedì al venerdì
(orario di apertura 10,00-18,00).
Gruppi e scolaresche possono prenotare la visita scrivendo a: aiap@aiap.it
L'ingresso alla mostra è gratuito

Per l'occasione sarà possibile acquistare i gioielli e i manifesti di Montalvo (prezzi e condizioni in Galleria).


German Montalvo è un designer messicano nato a sud di Veracruz.
Di formazione autodidatta, inizia il suo percorso professionale giovanissimo nei primi anni Settanta.

Ha un legame molto stretto con l’Italia, e in particolare con Milano, dove a partire dal 1976 intraprende i suoi studi di design frequentando la Società Umanitaria – Scuola del Libro. Tra i suoi ‘maestri’ Alberto Bolognini, Franco Origoni, Aldo Colonetti, Angelo Colella. Durante il soggiorno a Milano frequenta lo Studio di Albe Steiner e ne conosce la famiglia. German giunge infatti a Milano proprio grazie al legame che unisce la famiglia Steiner al Messico – Paese dove si era recata in esilio volontario dal 1946 al 1948: in quel periodo gli Steiner collaborano al Taller de la Grafica Popular e stringono una forte amicizia con la grande fotografa Mariana Yampolsky, di cui Montalvo diventerà assistente qualche anno più tardi e con la quale collaborerà alla realizzazione di libri per la prima infanzia.

Dal giorno del suo ritorno in Messico nel 1977 lavora febbrilmente, collaborando ad attività culturali presso la famosa Imprenta Madero: cinema, teatro, danza, musica curando inoltre la progettazione grafica di libri e cataloghi per importanti Esposizioni a Città del Messico.
Il suo percorso si trova attualmente in una fase multi disciplinare che include anche la progettazione di mobili realizzati per riciclare materiale d’imballaggio industriale, come pure gioielli e sculture.
 
Molti dei suoi lavori sono stati premiati in Messico e all’estero; ha inoltre partecipato come giurato alle Biennali del Manifesto di Chicago, Lathi, Bogotà e di varie località del Messico. Ha tenuto conferenze e workshop in varie parti del mondo.
 
È docente di Estetica e Storia del Design presso l’Universitario Bauhaus de Puebla e membro dell’AGI.
 


Galleria Aiap
via Amilcare Ponchielli 3
Milano
(MM1 Lima)


( 4 apr 2012 )


 

apri

apri

apri

apri

apri

apri

apri

 

links:



Aiap
via Ponchielli, 3
20129 Milano

26 giugno 2017

Cerca:


AIAP facebook page AIAP youtube channel