cerca: 

Ultimi arrivi:

special offer


38.00 EUR
34.20 EUR per i sociAiap
› acquista

Franco Angeli, Milano, 2004
isbn: 978-88-4645-791-2
inventario:
pp. 528, 15,5 x 23 cm.
Stefano Rolando (a cura di)

La comunicazione di pubblica utilità

Vol.1 - Identità, politica, istituzioni, pubblica amministrazione
contributi di Bassetti, Bertolami, Bettanini, Cicala, De Rita, Delai, Diamanti, Fabris, Fedriga, Fontana, Ioly, Lozano, Mariotti Culla, Mauri, Mazzei, Mazzella, Nistri, Nucci, Papini, Peverelli, Pietrangelo, Rodotà, Sepe, Somalvico

Vi è un\'evoluzione nell\'idea di comunicazione pubblica identificata nelle attività di soggetti distinti rispetto alla comunicazione commerciale, radicata e consolidata da anni. Si tratta di un\'evoluzione che ha riguardato soggetti diversi: le istituzioni, la politica, le associazioni sociali e della rappresentanza. Soggetti che si rivolgono al cittadino e che interagiscono tra di loro.
La nuova stagione della comunicazione pubblica ipotizza come essenziale questo spazio - di rappresentazione, concertazione, comunicazione, trasparenza e servizio - in cui tali diversi soggetti dialogano, si confrontano, fanno patti. È uno spazio che esprime comunicazione di pubblica utilità, intesa come lo scenario di una dinamica relazionale tra pubblico e privato; tra ottica delle istituzioni, ottica delle organizzazioni sociali e di impresa e ottica delle persone.
Quest\'opera, articolata in due volumi, intende fornire schemi di approccio metodologico e analitico ad argomenti settoriali nella comunicazione di pubblica utilità, per contribuire al lavoro universitario (didattica di base, tesi di laurea, ricerca, formazione post-universitaria), e allo sviluppo di una cultura professionale misurata con cambiamenti che vanno trattati in modo non generico. L\'intento è quello di concorrere, con analisi e proposte, a un dibattito sulle dinamiche organizzative (piani di comunicazione, modelli di struttura, valutazione, formazione) che richiedono chiarezza di approccio a vari aspetti: profili identitari, ruolo dei soggetti politici e istituzionali, spinta alla modernizzazione della PA, sviluppi settoriali in ambiti sociali, economici e culturali e tra soggetti pubblici e privati che li interpretano.
Questo primo volume contiene scritti dedicati alle questioni identitarie e agli sviluppi della comunicazione politico-istituzionale.
...................
Stefano Rolando è professore associato in Economia e gestione delle imprese e docente di Teoria e tecniche della comunicazione pubblica, di Comunicazione di pubblica utilità e di Immagine e identità nazionale all\'Università Iulm di Milano, presso cui dirige anche i master di I° e II° livello nel settore. È segretario generale della Fondazione Iulm. È direttore di Rivista italiana di comunicazione pubblica (FrancoAngeli ed.) e direttore scientifico di Civicom - Rete professionale per la comunicazione di pubblica utilità. In ambito istituzionale è segretario generale della Conferenza dei Presidenti delle Assemblee regionali italiane.

Vedi anche \"Il cittadino lettore\"

||| IN VETRINA |||||||||


Tutto Progetto Grafico


CDPG Folders


La Collana Scritture


> I manuali Zanichelli <


Segnaletica, infografica, mappe e icone


I grandi maestri


I sedicesimi di Corraini


I tessuti del Lanificio Leo disegnati da grafici


Le Magliuscole


$$$$$$$$$$$$$$$$$$
sempre verde per non restare al verde
La guida agli onorari


||| Spedizioni |||||||||

Gli ordini vengono evasi il lunedì e il giovedì.

I tempi di consegna possono variare in funzione della disponibilità dei libri in magazzino.

Per eventuali informazioni, ordini particolari o urgenze contattare aiap@aiap.it




Aiap
via Ponchielli, 3
20129 Milano

21 novembre 2017

Cerca:


AIAP facebook page AIAP youtube channel