Codebox. L’infinito tra 0 e 1


Istallazione a cura di Francesco Messina
con la collaborazione di Nicholas Bastianello e Otto Climan

Palazzo Giacomelli
Sala Fiori, primo piano,
piazza Giuseppe Garibaldi 13, Treviso

Orario 9.30 19.00, da mercoledì a sabato


Se la conferenza che porta lo stesso nome è un contenitore di testimonianze di progettisti che operano utilizzando o studiando i procedimenti più diversi nel campo dell'immagine digitale, l'installazione Codebox. L'infinito tra 0 e 1, che troverà posto nella Sala Fiori, attigua alla Sala Petrovich dove si terrà la conferenza, proporrà la proiezione di una serie di video realizzati rigorosamente con le tecniche della grafica generativa che prevedono l'utilizzo di software specifici nati dall'impiego di formule matematiche (algoritmi). I procedimenti generativi già molto utilizzati in architettura e nelle arti visive trovano oggi molte applicazioni anche nell'ambito del graphic design, in particolare, collegati alla ricerca sonora. Tra i video proposti, le opere di alcuni tra gli autori più rappresentativi: Aaron KoblinAaron MeyersRyoji IkedaAlva Noto (Carsten Nicolai) e lo Studio Field.

Il contributo dato da Giada Bettio, per la ricerca, la selezione e la raccolta dei video di Codebox. L'infinito da 0 a 1, è stato importante e insieme agli altri ha costruito l'istallazione.


apri

apri

apri

apri



Aiap
via Ponchielli, 3
20129 Milano

18 dicembre 2017

Cerca:


AIAP facebook page AIAP youtube channel