Carolina Melis


Teatro Civico al Castello, via Mario De Candia

Vernice della mostra martedì 27 settembre alle ore 19.00.
La mostra sarà visitabile fino al 7 ottobre, dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00. L'ingresso è gratuito



Aiap Design Per presenta i lavori dell'artista cagliaritana Carolina Melis. Influenzata dal suo background in coreografia, lavora come illustratrice e regista di film di animazione. La sua ricerca mira a raggiungere un ideale di delicatezza attraverso la rappresentazione dello sviluppo organico dei cicli di vita, in una elegante commistione tra tragedia e romanticismo. Le sue composizioni riescono a combinare stili e tecniche attraverso abili intrecci. I suoi lavori si ispirano a grandi maestri del mondo dell'arte, dalla musica alla danza: Pina Bausch, Cy Twombly, Kandinsky, Bach. I tessuti, la danza, la musica e la natura, sono fatti di momenti che si ripetono. Nel mio lavoro cerco sempre di inventare un motivo, una sintassi nuova per poi giocare con variazioni di forme, colori e dinamica. I miei canoni creano musicalità e le variazioni suggeriscono un racconto. Così anche una stampa grafica o un tappeto può essere vivo e narrare una storia.

Biografia
Carolina Melis è nata a Cagliari nel 1975, figlia di padre sardo e madre danese. Dopo il diploma presso il Collegio del Mondo Unito si trasferisce in Danimarca e poi in Inghilterra per dedicarsi interamente all'arte. Studia danza e coreografia al Dartington College of Arts e in seguito animazione e illustrazione alla Central Saint Martins di Londra. Dopo una breve esperienza a MTV Europe, nel 2004 entra a far parte della casa di produzione Nexus di Londra in qualità di regista. Negli ultimi anni ha realizzato spot tv per clienti quali Prada, BBC, SONY, Barclays, video musicali per Metronomy, Colleen, Vladislav Delay, Oh No Ono, Four Tet, e cortometraggi per Discovery Channel e Channel 4. Ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti tra i quali una nomination per i British Television Craft Awards per Hands - cortometraggio commissionato dal Consiglio d'Europa e un Eurobest per la serie "BBC three World".
Nel 2010 realizza il cortometraggio Le fiamme di Nule, prodotto dall' ISRE, che racconta la storia di tre tessitrici. Questa esperienza la porta ad avvicinarsi maggiormente al mondo della tessitura in Sardegna. Così inizia una collaborazione con le tessitrici di Nule e Ulassai. Le prime produzioni sono presentate a Nuoro in occasione di Etnu.
Come illustratrice e designer, Carolina ha lavorato principalmente nel campo della pubblicità e della moda collaborando con firme importanti come Prada, Hermes e Sessun e riviste quali Vogue e Tank. Nel 2008 ha presentato a Hong Kong presso il Landmark la sua prima mostra di illustrazioni Precious Collection, una collaborazione con la rivista Tank e la casa di gioielli ForeverMark.
I questi anni i suoi lavori sono stati esposti in contesti prestigiosi e internazionali tra cui V&A Museum, British Film Institute, Uppsala Konsert & Kongress.
Nel 2010 comincia a lavorare con la casa di produzione inglese Warp X sviluppando un'idea per un lungometraggio , il progetto è ancora in corso.
www.carolinamelis.com

 


apri



Aiap
via Ponchielli, 3
20129 Milano

20 ottobre 2017

Cerca:


AIAP facebook page AIAP youtube channel