Andrea Miola (Venezia, 1928 – Firenze 2007), è stato un grafico attivo a Firenze a partire dalla fine degli anni 50, dopo alcune prime esperienze a Milano (dove incrocia Albe Steiner, Max Huber e Luigi Veronesi che individua come suoi maestri) e presso l'Ufficio pubblicità della Società Terme di Montecatini. Dal 1958 al 1960 è socio fondatore, con Marcello Sebastiani e Sergio Minari, dello Studio Centro Pubblicità di Firenze, dopo di che è attivo come libero professionista.
Si occupa di grafica editoriale e comunicazione di interesse sociale e culturale, progetta e realizza manifesti, riviste, mostre, pubblicazioni scientifiche e di educazione alla salute, cataloghi d'artista. Suoi committenti principali, tra i vari, sono stati la Regione Toscana, il Comune e la Provincia di Firenze, il Teatro Comunale di Firenze, il Maggio Musicale Fiorentino, la Salani editore, la Fonit Cetra.
Il Fondo Andrea Miola, depositato presso l'Aiap CDPG dai figli Massimo, Elena e Francesca nel 2017, consta di più di 600 originali (manifesti, locandine, pieghevoli, libri, etc), bozzetti, studi di progetto, divisi in 22 rotoli e 8 scatole.

Ricerca



Ricerca avanzata



Aiap
via Ponchielli, 3
20129 Milano

01 aprile 2020

Cerca:


AIAP facebook page AIAP youtube channel